sabato 30 ottobre 2010

via


andiamo via per un paio di giorni, devo disintossicarmi
Buon ponte a tutti!
au bientot

venerdì 29 ottobre 2010

*

mercoledì 27 ottobre 2010

scortesie tra vicini


A parte quando vivevamo nelle torri gemelle[1] dove al piano superiore stava una famiglia di pizzaioli napoletani, simpaticissimi ma troppo caciaroni per i miei gusti (arrivavano la sera tardi dopo la chiusura del locale, parlavano a voce alta, accendevano la tv a tutto volume e sembrava camminassero con zeppe di cemento!), a quello inferiore la pornodiva con cui abbiamo condiviso ogni singolo amplesso e lateralmente una personcina audiolesa che odiava l'apparecchio acustico, e non lo metteva, ma ascoltava televendite di tappeti e orologi a qualsiasi ora, giorno o notte che fosse, ad un livello improponibile, non ho mai avuto problemi con i vicini di casa, però ho notato che alcuni che vivono in questo palazzo da prima del nostro insediamento, sono davvero cafoni al cubo, e io capisco il brutto carattere, la giornata storta (ultimamente ne ho collezionato una serie infinita) ma la scortesia (tipo chiudere il portone mentre parcheggio ad un metro, sapendo che entrerò nel giro di 10 secondi, mentre io gliela reggo sempre per permetterle di entrare) o la maleducazione (non rispondere al saluto) li considero davvero mancanza di rispetto e pessima creanza. Ma veniamo ai fatti:stasera quando sono arrivata nell'androne, a due metri dalla soglia del nostro appartamento c'era l'inquilina con la faccia da cernia, che ha un precedente con mio cognato [2], che il Principe ignora totalmente ed io detesto cordialmente, era in compagnia di un'altra donna, stavano parlando, io ho rivolto ad entrambe un saluto per educazione, queste hanno smesso di parlare, mi hanno degnato di uno sguardo per una manciata di secondi e non hanno risposto. Ho pensato che in fondo non fosse una buona sera. Sono entrata facendo finta di niente, però adesso ci ho ripensato e mi sono incazzata

Buon vicinato un par di palle, la prossima volta che la incrocio la schiaccio dentro la porta, quant'è vero che mi chiamo Queen B.

[1] un inquietante complesso di torri di vetro composto da centinaia di alloggi uso ufficio
[2] la tipa in questione buttava immondizia dal balcone, nel suo giardino, fino a quando questi le ha fatto capire, in modo esaustivo, che non era l'atteggiamento corretto

penso positivo

♫ # 154


clicca sull'immagine per ascoltare "Say goonight, not goodbye" Chantal Kreviazuk

Goodnight

martedì 26 ottobre 2010

RIP Paul der Krake


vogliamo ricordarlo così, abbracciato alla bandera della Spagna, in barba a quella tedesca!

che fine avranno fatto le sue care spoglie, in padella con patate e prezzemolo?

°_°


fa freddo, ho uno scazzo planetario, oggi mi girano a mulinello. Sorry

lunedì 25 ottobre 2010

sbuffi del lunedì


Ieri sera tanto per cambiare ha diluviato. Quando parte sul serio non smette fino a marzo. Ha iniziato intorno alle 21 e credo abbia finito verso le 7 di stamattina. Non riuscivo a prendere sonno. Tuoni, lampi e saette, la camera da letto illuminata a giorno ogni 30 secondi, sembrava di essere in una stanza con luce stroboscopica! Ho messo la mascherina per evitare la luce, occorrevano anche i tappi per gli scrosci. Che palle!
E oggi sono uno straccio. Uff

domenica 24 ottobre 2010

[cinema italiano] Benvenuti al sud


trasposizione italiana del successo d'oltralpe "Giù al nord"
una sequela di luoghi comuni danno vita ad una storia simpaticissima
Claudio Bisio e Alessandro Siani sono una coppia formidabile
divertente con lacrimuccia finale

sabato 23 ottobre 2010

*


ieri sera abbiamo fatto tardi

venerdì 22 ottobre 2010

friday night


anche questa settimana (lavorativa) è quasi terminata
sogno il weekend da domenica scorsa
Dopo il lavoro io Federica andremo in trasferta (a trovare Barbara che vive in Piemonte)
ci aspetta una cena e tanti pettegolezzi

il Principe stasera è il RE della CASA

giovedì 21 ottobre 2010

crisi mistica


un mese fa ho visto il film "Mangia, prega, ama"
ho iniziato a leggere il romanzo che lo ha ispirato

........

♫ # 153



clicca sull'immagine per ascoltare "Constant craving" K.D.Lang (1992)

Queen - 'Bohemian Rhapsody'


- 31 ottobre 1975
Questa sera ho visto l'ultima puntata di Glee (1a stagione) dove i Vocal Adrenaline con assolo di Jessie SaintJames (roba da serial-fans) eseguono una bella versione di questo brano e... ho pianto come una vite tagliata. Tu chiamala se vuoi emotività

Nothing really matters
Anyone can see
Nothing really matters
Nothing really matters to me
Any way the wind blows...

mercoledì 20 ottobre 2010

*


l'umore fosco mi fa riflettere

will sing for food



ADORO i cani di razza BLOODHOUND, un'amica ne ha due che sono uno spasso, i cuccioli del video sono adorabili, ogni volta che lo guardo mi vengono le lacrime dal ridere

martedì 19 ottobre 2010

[coming soon] Veronika decide di morire


Tratto dall'omonimo romanzo di Paulo Coelho (1998) è stato girato nel 2008, presentato al Festival di Cannes e al Sundance 2009, ed è atteso per novembre 2010 negli States. Protagonista l'indimenticabile "ammazzavampiri" Sarah Michelle Gellar
Il libro mi era piaciuto molto.

Mantenetevi folli e comportatevi come persone normali

♫ # 152



clicca sull'immagine per ascoltare "Train" Flipsyde

lunedì 18 ottobre 2010

La televisione è lo specchio dei tempi (non chiamatela tv spazzatura, è molto peggio)


Spesso diseducativa, politicamente scorretta, demenziale, violenta, senza un senso preciso nè uno scopo nobile, sempre votata allo share, negli ultimi mesi la tv italiana si è trasformata nella più brutta, ipocrita, morbosa, degli ultimi trent'anni. E gli addetti ai lavori non si sentano dispensati da tale considerazione!

Mentre chi ha organizzato una gita fuori porta all'insegna dell' horror-tour (perchè stupirsi, ci sono già stati Cogne, Novi ligure, Erba e Garlasco!) farebbe meglio a farsi una vita. Vera!

♫ # 151


clicca sull'immagine per ascoltare Love show - Skye

domenica 17 ottobre 2010

Close(t) to me


Il bello di vivere al mare è che il clima permette di andare alla spiaggia fino ad ottobre. Quest'anno no! Quando la stagione cambia l'armadio si adegua, anche se un giorno viene giù il cielo e il giorno seguente si sta tutti in mezze maniche qui la temperatura si è abbassata notevolmente, occorre prenderne atto! oggi ci siamo dedicati al cambio degli armadi. Il Principe, sempre più minimalista, ha decurtato il suo guardaroba del 60%, a malincuore l'ho seguito a ruota, ho eliminato gran parte dell'abbigliamente estivo ed una discreta parte di quello invernale e abbiamo preparato una serie di sacchi che se li accettasse la Caritas potremmo vestire metà città.
sottotesto>>> l'intenzione recondita è di rimpimguare il guardaroba con nuovi articoli, aspetto il vero freddo poi mi lancerò negli acquisti

della cosmesi altre diavolerie


"Ciao, mi chiamo Queen B e sono una shopaholic"
"Ciao Queen B, benvenuta!"


Ieri pomeriggio, presa dallo sconforto per il maltempo*, per ripararmi dalla pioggia sono finita al centro commerciale, ho fatto un giro nella galleria, ho curiosato tra scarpe, bijoux e oggettistica, senza trovare il minimo interesse, poi sono finita in profumeria...ho acquistato 3 prodotti** e sono uscita con un sacchetto colmo di campioncini Chanel, Guerlain e Clarins, un mascara, una trousse di Dior, i rossetti cadeaux della linea Rouge. ADORO
Ho speso un botto ma sono felice!

* ho dovuto cambiare i programmi per giornata/serata
** di cui ovviamente non ho alcuna necessità, ma tant'è!

sabato 16 ottobre 2010

it's raining, man!


Una giornata uggiosa si è trasformata nel solito diluvio. Che palle, non sono geneticamente programmata per sopportare un'altro inverno infinito come quello scorso, riscaldamento acceso, giacche pesanti e tutto il resto già ad ottobre? Seriously?

Voltastomaco da cronaca

Ora che la donna aggredita nel metrò è morta, quella letterina di scuse sincere e soprattutto spontanee l'assassino può infilarsela direttamente su per l'orifizio anale. Non mi è perfettamente chiara la distinzione: se un cristiano ruba una mela perchè ha fame lo scaraventano in un carcere di massima sicurezza e buttano la chiave, questo tizio ha ucciso una donna per futili motivi ed è agli arresti domiciliari?
Se la legge degli uomini fosse giusta il suddetto dovrebbe fare i funghi in una cella 1 m x 1 m

venerdì 15 ottobre 2010

il circo (mediatico) è ancora in città

non si spengono le luci sulla sparizione/morte della povera Sarah, se alla fine della storia c'entra davvero la cugina (che sembrava così disperata/allibita/orripilata/incredula) siamo proprio alla frutta

giovedì 14 ottobre 2010

[!]


spesso mantenere un segreto diventa un lavoro

hello there!


se dovessi scrivere solo cose intelligenti o pregne di significato o comunque di un certo peso nel contesto sociale, non avreste mie notizie per un po'!

mercoledì 13 ottobre 2010

♫ # 150


clicca sull'immagine per ascoltare "Faithfulness" Skin 2003

loop infernale

Non c'è bisogno di fare un riassunto degli ultimi fatti di cronaca, se non vivete in "The Truman show" avete una visione perfettamente chiara dello sfacelo che si muove intorno a noi, l'unica notizia degna di nota è il salvataggio, che sta avvenendo in queste ore, dei minatori cileni, imprigionati nel sottosuolo da ben 70 giorni.
Non vi tedio con i soliti lamenti a proposito del lavoro, non ci sono novità, barcollo ma non mollo!

martedì 12 ottobre 2010

Disgustorama atto secondo

Poi dicono che siamo razzisti! Come molti avranno notato la foga dei tifosi serbi (e qui tifosi è davvero un parolone) ha rovinato la serata a tutti: chi ha pagato per vedere la partita allo stadio (c'erano un sacco di bambini), chi ha parcheggiato l'auto nei pressi di Marassi, chi si è appostato sul divano pronto con telecomando in mano, per una serata birra, patatine e rutto libero. Io, pacifista ad oltranza, a sapere Genova distrutta e guardando quelle immagini in tv vorrei schiacciare certi individui contro un muro. Tanto per dirne una. Credo che oltrepassato un certo limite pure Gandhi (buonanima) gli avrebbe messo le mani in faccia!
Sono talmente schifata che non ho parole.

il potere salvifico del cioccolato


ne basta un quadratino per riconciliarti col mondo

lunedì 11 ottobre 2010

♫ # 149


clicca sull'immagine per ascoltare "Rain" Barefoot

domenica 10 ottobre 2010

[cinema] The town


Dopo l'esordio con Gone baby gone, di cui era protagonista il fratello Casey, Ben Affleck dirige e interpreta l'adattamento cinematografico di un altro romanzo, "il principe dei ladri" di Chuck Hogan. Insieme all'ottimo Jeremy Renner [1], in compagnia di un nutrito cast di stelle quali Jon Hamm[2], Blake Lively [3], Rebecca Hall [4], Pete Postlethwaite [5] e Chris Cooper [6] Affleck da un'altra prova di talento davanti e dietro la macchina da presa. Presentato alla recente Mostra di Venezia, The Town è davvero un bel film, ricco d'azione, molto drammatico, e delicatamente sentimentale.
Mi ha convinto********

[1] nomination agli Oscar 2010 come miglior attore protagonista per The hurt locker
[2] il fascinoso Don Draper nel serial HBO Madmen
[3] la bionda Serena Van der Woodsen nel serial the CW Gossip girl
[4] la sottovalutata Vicky in Vicky, Cristina, Barcelona di Woody Allen
[5] da l'ultimo dei mohicani a nel nome del padre, su tutti Kobayashi de I soliti sospetti
[6] il collonnello dei marine che fa coming out in American Beauty, Premio Oscar 2002 miglior attore non protagonista per Il ladro di orchidee

venerdì 8 ottobre 2010

Sciacallaggio mediatico (dei mea culpa retroattivi e altre ipocrisie)

La sparizione di Sarah, di cui si è detto tutto e il contrario di tutto, ha avuto il suo tragico epilogo ieri sera in diretta tv. Non poteva essere altrimenti! Come da copione oggi sono stati tutti bravi a battersi il petto e cospargersi il capo di cenere dicendo che forse in questi 42 giorni di ricerche si è speculato un po' troppo sulla vita privata di quella povera adolescente. Chiamiamo le cose con il loro nome: la vita di Sarah è stata sovraesposta e mal gestita dai media dall'inizio, fino all'indecorosa comunicazione del ritrovamento del cadavere avvenuta ieri sera. Basti pensare alla morbosità che ha contraddistinto la maggior parte dei servizi giornalistici: la pubblicazione dei diari, e dei post pubblicati su Facebook, la presunzione che la ragazzina celasse diverse personalità. In questi lunghi giorni di attesa, ansia, speranza, tutta l'Italia si è raccolta virtualmente intorno alla madre di Sarah, e a questa famiglia apparentemente normale. Chiunque in cuor suo ha sperato che fosse solo una bravata e non le fosse accaduto nulla di male, a me piaceva pensare che fosse veramente uscita fuori dalla realtà cittadina che le andava così stretta, per scoprire il mondo, magari appoggiata da qualche persona amica che prima o poi l'avrebbe fatta rinsavire. Non avrei voluto affezionarmi a quel volto sorridente, a quei sogni tipici dell'età, speravo davvero in un altro finale per questa storia triste.
Non mi pronuncio sull'individuo che ha confessato l'omicidio.
Sarebbe apprezzabile che gli addetti ai lavori e saltimbanchi in genere, facessero un passo indietro. Dopo tanto orrore mostrare un po' di compassione vera, e risparmiarci l'ennesima ipocrisia potrebbe aiutare a ridefinire il concetto di umanità.

giovedì 7 ottobre 2010

Disgustorama

Non c'è consolazione nella verità.

mercoledì 6 ottobre 2010

il potere delle parole


Certe parole, scritte, cantate, urlate, lette sulla carta o sullo schermo di un pc, tagliano come coltelli, fanno rumore, rimbalzano, feriscono, sedimentano, fioriscono, restano incise nel cuore, scolpite nella memoria.

poche parole per riassumere gli ultimi giorni

Se avete letto giornali o visto la tv saprete che in Liguria è accaduto di tutto, alluvioni che hanno devastato letteralmente intere zone, ondate di fango hanno travolto qualsiasi cosa, sono franate colline, crollate case, hanno dovuto sfollare tante famiglie (tra queste diversi amici), alcune persone sono salve per miracolo. Dopo un nubrifagio che credevo fosse l'anticamera dell'apocalisse si è alzato uno strano vento caldo. Mi ha fatto impressione. Speriamo che il peggio sia passato.

Spezziamo la tragicità degli ultimi eventi con facezie: ho appena aperto un account su Twitter.
Non so a cosa serva, sarà l'entusiasmo che anima l'inizio di tutte le cose, però mi piace!

U2 - The Ground Beneath Her Feet



The Million Dollar Hotel (2000)
written by Salman Rushdie
Daniel Lanois feat. Bono & U2

martedì 5 ottobre 2010

lunedì 4 ottobre 2010

[cinema] The karate kid - La leggenda continua



Tutto è Kung-fu

♫ # 148


clicca per ascoltare "Iris" Goo goo dolls (1998)

sabato 2 ottobre 2010

venerdì 1 ottobre 2010

[cinema] Inception (filmone)


FILMONE
Ideato e diretto da Christopher Nolan, il geniaccio che partorì Memento (e potrei finire qui) interpretato da un cast formidabile, Leonardo di Caprio in testa, sceneggiatura pazzesca, adrenalina a fiumi, pura genialità diluita in 145 minuti di effetti speciali stratosferici. Un flash. La trama è nota ma la si comprende, per così dire, SOLO vedendo il film.
E a dirla tutta un dubbio mi è rimasto

DA VEDERE ASSOLUTAMENTE!