venerdì 16 giugno 2017

[personale] Mourning

Prima di emigrare su questa piattaforma avevo un altro blog.
È stato la mia valvola di sfogo, il mio diario, il mio amico più caro ed il mio terapista per 6 anni, poi ho dovuto cambiare aria perché sul lavoro una collega strega mi stalkerava e raccontava ai superiori i miei affari personali.
Ogni tanto tornavo sulla piattaforma e rileggevo i miei pensieri per capire come sono cambiata e quali avvenimenti della vita mi hanno fatto crescere, maturare, elaborare le cose che ho vissuto.

Li ho documentato giorno per giorno la malattia di mia madre fino alla sua dipartita.

Da tempo la piattaforma non funzionava a dovere.
Più volte ho tentato di rientrare per scrivere un post e non ci sono riuscita.
Adesso sembra definitivamente implosa.
E con lei tutti i miei ricordi.

Sto cercando di elaborare il lutto di questa perdita. 

2 commenti:

  1. Mi spiace tantissimo!! Ogni tanto penso a quello che succederebbe se Blogger chiudesse baracca e burattini. Sarebbe davvero un pezzo di cuore che se ne va. Un abbraccio.

    RispondiElimina