giovedì 6 giugno 2013

[ufficio] Conflitti di competenza

Certe volte essere zelanti al lavoro può rivelarsi un difetto piuttosto che un pregio, nella fattispecie uno scrupolo della stagista ha aperto un varco dimensionale di proporzioni bibliche. L'imperatore (uno dei capoccia più in alto nella gerarchia aziendale) ha ordinato con effetto immediato l'intervento del capo, che stagista aveva "innocentemente" by-passato visto che si trattava di un'inezia di cui poteva occuparsi senza chiedere alcuna autorizzazione, invece: APRITI CIELO.
Stagista quando ha capito in che ginepraio si è infilata

Barbie Capoufficio un po' tesa dopo la telefonata del Capo
Io, che per  una volta non c'entro niente!

Così siamo commissariate per tutta la giornata. La faccenda si è sgonfiata subito, ma ormai, visto che era in autostrada, Capo ne ha approfittato per fare una giornata al mare. Hurraà!
E questa è la sintesi dello stato d'animo di oggi

9 commenti:

  1. io sarei curiosa di vedere barbie capoufficio cmq

    RispondiElimina
  2. direi che il capo batte tutti.
    Lui sì che è un gran figo e alla facciazza di tutto e tutti se ne va al mare! :)


    ps. bellissima la foto nell'header, mi piace proprio tanto tanto :D

    RispondiElimina
  3. io sono dalla parte della stagista... ma tu se non c'entravi niente sei stata lo stesso messa in mezzo? povera...

    RispondiElimina
  4. Mah! Incredibile! Anch'io mi metto dalla parte della stagista!

    RispondiElimina
  5. Chi sono questi così suscettibili? Ha fatto bene la stagista.

    Bacio

    RispondiElimina
  6. l'innocenza non esiste più ...

    RispondiElimina