domenica 28 febbraio 2016

[cinema] Padri e figlie - Nessuno si salva da solo - The imitation game - Zoolander 2

Diretto da Gabriele Muccino, protagonisti Amanda Seyfried, Russell Crowe e la bravissima Kylie Rogers, con Aaron Paul, Diane Krueger, Octavia Spencer e Jane Fonda. Drammatico, storia triste ma intensa e bella regia. Consigliato***

Diretto da Sergio Castellitto, tratto dall'omonimo romanzo di Margaret Mazzantini (che non mi era piaciuto per niente), protagonisti Jasmine Trinca e Riccardo Scamarcio (bravi e credibili)
Bello il cameo di Roberto Vecchioni. Per una volta ho apprezzato di più la trasposizione cinematografica che il romanzo d'origine. Comunque perdibile.

Tratto dalla vera storia di Alan Turing, matematico inglese che decifrò il codice Enigma (il modo segreto in cui i nazisti  comunicavano tra loro le operazioni militari da eseguire), morto suicida a 41 anni.
Protagonista assoluto Benedict Cumberbatch (fu candidato agli Oscar lo scorso anno) con Kiera Knightley, Matthew Goode, Mark Strong e Charles Dance. Bellissimo****

Il primo fu un vero e proprio cult, a distanza di 15 anni Ben Stiller e soci (Owen Wilson, Will Ferrell e Christine Taylor) ci riprovano...
Demenziale per definizione. Divertente ma meno dell'originale.
Non mi ha fatto impazzire Penelope Cruz (rende di più nei ruoli drammatici)
Forti i cameo dei vari vip partecipanti (in particolare Benedict Cumberbatch, e Sting, memorabile)
Simpatico, ma va bene anche a noleggio ;)

4 commenti:

  1. nessuno si salva da solo non mi è piaciuto granché..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neppure a me, però meglio del libro *__*

      Elimina
  2. Ho visto solo The Imitation game e mi è piaciuto tanto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me, veramente un filmone! ;)

      Elimina