venerdì 3 giugno 2011

Apocalisse informatica


Dopo una pallosissima giornata di lavoro mi catapulto al laboratorio dell'assistenza e mi dicono che il tecnico è stato impegnato tutto il giorno, non ha avuto tempo di dare un'occhiata al mio PC, se ne parlerà la prossima settimana! Ho spiegato con cortesia, senza alterarmi, che io lavoro con quello strumento, che oltre ad una marea di programmi/film/canzoni/video/immagini/siti preferiti/informazioni ci sono documenti vitali che non ho salvato da nessun altra parte, voglio solo sapere se, come temo, è saltata la scheda madre. Uno scambio di sguardi da mezzogiorno di fuoco e ottengo la promessa di una telefonata domani mattina. Intanto uso il portatile, 100 volte più lento, che ogni 3x2 si inchioda e non ha nemmeno l'antivirus. Non mi azzardo nemmeno a svegliare il mulo. Che iattura!

4 commenti:

  1. Povera Queen :(
    Bella rottura di scatole avere tutto su un pc e non poterlo usare, ohhh come ti capisco!

    RispondiElimina
  2. ma gli hai detto che eri QUEEN B? Se lo sapesse, te lo farebbe anche stanotte!

    RispondiElimina
  3. Ti capisco, povera :(

    RispondiElimina