domenica 26 gennaio 2014

La prima sciata dell'anno (Artesina batte Sankt Moritz 50:0)




Dopo tre anni ho rimesso gli sci ai piedi. L'ultima sciata risaliva a gennaio 2011, a Sankt Moritz. Coda di un'ora per lo skipass e un gelo polare che dovemmo acquistare la mascherina perchè era impossibile sciare senza. Vento forte e -15 ci costrinsero a gettare la spugna dopo due discese! Sabato sono andata ad Artesina con amici e devo ammettere che, pur avendola snobbata per decadi in favore di Limone Piemonte, alla quale sono legatissima per motivi affettivi, ha il suo bel perchè! Piste larghe, ben tenute, neve meravigliosa, per completare il quadro un bel cielo terso e il sole che cuoceva (con la protezione 30 mi sono abbronzata). Al ritorno sono rimasta immersa un'ora d'orologio nella vasca da bagno, cena frugale e a letto presto. Questo fine settimana mi sono rigenerata.

8 commenti:

  1. Bene...Vedo che te la sei proprio goduta...La giornata effettivamente meritava...

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. magari fosse così ogni fine settimana ;)

      Elimina
  3. Brava. Non so sciare ma rotolarmi sulla neve mi fa impazzire !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D ecco no, preferisco sciare, mi da un senso di libertà come poche cose al mondo

      Elimina
  4. Risposte
    1. grazieeeeee!!! detto da te è un complimentone ;)

      Elimina