mercoledì 8 dicembre 2010

[cinema] (in greed we trust) Wall street - Money never sleeps


Gordon Gekko is back! Dopo 23 anni torna il personaggio che nel 1988 valse l'Oscar come miglior attore protagonista a Michael Douglas. Interpretato in modo formidabile (nonostante la malattia), diretto da Oliver Stone (che interpreta anche un cameo), con Shia LaBeouf e Carey Mulligan ormai confermati astri del nuovo cinema, Frank Langella, l'ottimo Josh Brolin, e una piccola apparizione del protagonista del primo film Charlie Sheen, è un sequel attualissimo e convincente. Regia grandiosa, senza sbavature, colonna sonora straordinaria (vi dicono qualcosa i nomi David Byrne e Brian Eno?) Mi è piaciuto molto*****

4 commenti:

  1. adoro questo film
    per me è ancora meglio del primo!

    RispondiElimina
  2. Ho adorato questo film e adoro spassionatamente il tuo blog.
    Confermo di fermarmi spontaneamente al castello ed anche per un bel po', poi denoto con piacere il tuo sprizzante odio per quella "cagna" (mi condono per il francesismo) di Vanessa (spero che ci siamo intese !) e il tuo amore per la scrittura, che condivido in pieno.

    Vorrei sapere cosa ne pensi dell'articolo che ho scritto, vieni a vederlo e dimmi !

    unamandriadicivette.blogspot.com

    xx S.

    RispondiElimina
  3. Bello bello bello ;-)

    RispondiElimina
  4. @Marco > davvero bello, FILMONE :)

    @Suze > grazie, troppo buona! :) ho ricambiato visita e preferenza, a presto ;D

    @Eva Q > confermo, da rivedere! :)

    RispondiElimina