domenica 20 maggio 2012

[cinema] Molto forte, incredibilmente vicino






















Tratto dall'omonimo romanzo di Jonathan Safran Foer, diretto da Stephen Daldry interpretato dal giovanissimo (e talentuoso) Thomas Horn, con Tom Hanks, Sandra Bullock, John Goodman, Viola Davis e Max Von Sidow. Oskar Schell è un ragazzino sveglio, curioso e molto intelligente, osserva il mondo con gli occhi di un adulto e desidera diventare inventore. Il padre Thomas lo incoraggia sfidandolo a compiere missioni esplorative a New York. L'11 settembre 2001 Thomas perde la vita nel crollo delle torri gemelle e Oskar viene sopraffatto dalla perdita alla quale cerca in tutti i modi di dare un senso. Un anno esatto dopo quello che lui considera il giorno peggiore, cercando nel ripostiglio del padre trova una chiave in una piccola busta con un nome scritto a penna, crede che Thomas gli abbia lasciato una missione da compiere ed individuare la serratura potrebbe aiutarlo a ridefinire il dolore che prova. Il rapporto con la madre Linda è distaccato, forse per non addolorarla ulteriormente il ragazzino le mente in continuazione.  Inizia il viaggio durante il quale coinvolgerà lo strano inquilino della nonna, che non parla ma lo accompagna nei suoi viaggi alla ricerca della verità nei 5 distretti di New York. Drammaticissima storia d'amore tra genitori e figli. Davvero molto bello. Esce il 23 Consigliato********

13 commenti:

  1. Ho pianto come una fontana quando l'ho visto. Splendido.

    RispondiElimina
  2. oltre a quello sulla cara marylin vorrei vedere questo... un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me interessa quello su Marylin ;)
      smack

      Elimina
  3. io sto leggendo il libro e devo dire che é da tanto che non mi facevo rapire così da una lettura!Safran Foer é davvero un genio!e come sempre sono un po' scettica a vedere il film tratto dal romanzo..

    RispondiElimina
  4. ho letto e riletto il libro mille volte. stupendo. ho visto il film in inglese, ma non vedo l'ora di andare al cinema per vederlo in italiano. ho versato tante di quelle lacrime su questo racconto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagino sia molto meglio il libro, inizio a leggerlo poi ti dirò ;)

      Elimina
  5. Anch'io ero incuriosita da questo film. Vedrò di andarlo a vedere.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ho letto il libro...mi ha lasciato senza fiato! Non mi perderò questo film!

    RispondiElimina