sabato 19 maggio 2012

[disgustorama] Brindisi 19/05/12

Tre bombe artigianali davanti ad una scuola hanno spezzato una vita, rovinato tante altre, gettato nel panico del terrorismo un Paese già piuttosto provato dalla situazione economica e politica degli ultimi anni. Un attacco vile, al cuore dello Stato. Non so se la matrice è mafiosa oppure no, so che se mai troveranno gli artefici, (e se avessimo i servizi segreti con i controcazzi che hanno altri Paesi probabilmente li troveremmo in tempo zero) quegli individui (non uso la parola animali perchè nemmeno le bestie arriverebbero a tanto) dovranno rimpiangere il giorno in cui sono nati.

Riposa in pace Melissa.

9 commenti:

  1. No words, tanto lo choc e il dolore per quello che è successo..

    RispondiElimina
  2. Se mai dovessero trovare il colpevole dovrebbero lasciarlo alla folla. Ci pensiamo noi a sistemarlo.

    RispondiElimina
  3. concordo pienamente con le tue parole

    RispondiElimina
  4. This is so nice!! what do you say about following each other?;)

    FashionSpot.ro

    RispondiElimina
  5. è assurdo che nel 2012 succedano ancora queste cose...è una vergogna!

    RispondiElimina