martedì 7 agosto 2012

la leggerezza dei giorni d'estate

Sarà la luce solare, il calore sulla pelle, l'acqua fresca del mare, oppure sarà che nel caldo infernale del pollaio, le colleghe hanno i riflessi più lenti. Il lavoro mi pesa meno del solito e per il resto della giornata mi sembra d'essere in vacanza. 
Il Principe ed io nel weekend ci siamo divertiti

5 commenti:

  1. Da me sono solo un po' storditi, in compenso nei rari momenti di lucidità... rompono!

    Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  2. Sono sempre più invidiosa del tuo modo di affrontare l'estate... a me proprio non riesce, e sogno l'inverno dalla mattina alla sera...

    RispondiElimina
  3. ottimo! sono proprio contenta! ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  4. Ottimismo della volontà, certo!

    RispondiElimina
  5. Ritagliarsi momenti di vacanza... Grande !

    Ti seguo!
    Bacio, G.
    http://girasem.blogspot.it/

    RispondiElimina