martedì 27 novembre 2012

[Queen's library] Venuto al mondo - Margaret Mazzantini

Sarajevo. L'orrore di una guerra inutile. Il passato doloroso, il presente malfermo e il futuro incerto. L'amore (cattivo, feroce, senza senso, incondizionato, mal gestito) al di là di tutto. Premio Campiello 2009. Un capolavoro. Adesso sono pronta per la versione cinematografica.

10 commenti:

  1. L'ho amato a dismisura anche io.
    Per me supera addirittura "Non ti muovere" che già tanto mi era piaciuto.
    E' entrato nella top 5 dei miei libri preferiti.
    Ti leggo da tanto e questo è il mio primo commento.
    Grande, Queen!
    Saretta

    RispondiElimina
  2. adoro come scrive Margaret Mazzantini... cruda, diretta... ho letto quasi tutti i suoi libri ma questo l'ho trovato meraviglioso...

    RispondiElimina
  3. Mia sorella l'ha visto il film, ha detto che è straziante, ma bellissimo :)

    RispondiElimina
  4. da amante della mazzantini ho letto anche questo suo meraviglioso libro che è veramente bello,ma devo dire che il film lo rimando sempre..anche se per me il capolavoro resta non ti muovere.

    mallory

    RispondiElimina
  5. io ancora piango per Non ti muovere, prima libro, poi film. Non so se ce la faccio in questo periodo

    RispondiElimina
  6. Meraviglioso libro regalatomi da una meravigliosa persona

    RispondiElimina
  7. Voglio leggerlo, ma in biblioteca ci sono altre 3 persone prima di me che l'hanno prenotato, devo assolutamente leggerlo, così dopo mi posso buttare sul film... Uff *impotenza*.

    RispondiElimina
  8. non leggo la Mazzantini per partito preso.
    ma non posso non andare al cinema quando si tartta di Penelope...
    posso solo dirti che l'ho apprezzato, sebbene la abbia trovato tanto dolore nelle scene viste

    RispondiElimina
  9. Uno dei miei libri preferiti ;-)

    RispondiElimina
  10. Non mi è piaciuto.
    Divorato, è vero, ma così finto... mamma mia.

    Il mondo è bello perchè è vario :)

    RispondiElimina