sabato 19 gennaio 2013

[serial] The Carrie diaries (pilot)

Prima di recensire occorre uno spiegone:
Carrie Bradshaw, creata sulla carta da Candace Bushnell, e portata sul piccolo schermo nel 1998 con le sembianze di Sarah Jessica Parker, è una giornalista/scrittrice single, ultratrentenne, e ha una rubrica settimanale sul sesso. In sei stagioni, per un totale di 94 episodi, più due film, Carrie è stata la voce narrante che ha raccontato le avventure di vita, amore e amicizia di quattro donne over 30 a New York. Nell'immaginario femminile è la donna che tutte vorrebbero essere: indipendente, determinata, elegante, frequenta i locali à la page, indossa abiti e accessori da capogiro e con le tre amiche del cuore Charlotte, Miranda e Samantha vive a Manhattan, nel cuore pulsante della città più bella del mondo. Il serial è terminato nel 2004, nel 2008 il primo film, senzazionale, nel 2010 il secondo, simpatico ma non necessario, adesso ci provano col prequel, ovvero: com'era Carrie prima di diventare un'icona. Piccola premessa: lessi "Sex and the city" e non mi entusiasmò per niente, mentre adorai e adoro tuttora il serial. Non ho idea di cosa parli il romanzo Il diario di Carrie, qualcuno mi disse che c'entrava poco col personaggio tanto amato, non mi sono nemmeno presa il disturbo di leggere la quarta di copertina. Ma arriviamo al punto. Lo so, mi manca il dono della sintesi, me ne sono già fatta una ragione da tempo. Dopo un minuto e 41 di visione sono già perplessa: 1) Ricordo perfettamente un episodio in cui Carrie raccontava di non aveva mai conosciuto il padre, che lasciò lei e sua madre quando aveva 3 anni, e di lui conservava solo una foto in bianco e nero. In questo nuovo serial invece ha da poco perso la madre per un brutto male e vive col padre e la sorella minore. E' un'altra storia. Già siamo partiti male. 2)  i produttori sono Josh Schwartz e Stephanie Savage, che hanno decisamente rovinato Gossip girl....
Ch di voi lo ha visto, e cosa ne pensate?

Comunque primo lo guardo, mi ritiro per deliberare e poi vi dico cosa ne penso!

16 commenti:

  1. Ho tutta la serie in dvd e non mi fa voglia vedere il prequel, credo sia una mossa per far soldi e basta.

    Buon sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sicuramente. La protagonista è abbastanza simile, quanto basta per essere lei da giovane, è il resto che mi convince poco
      ciao cara, buon we :D

      Elimina
  2. non ho visto il prequel ancora, ne ho sentito parlare ma non ne sono molto attratta a dir la verità... fai sapere ^^

    RispondiElimina
  3. Una cosa che non sopporto è che nei prequel, ma talvolta anche nei sequel, di film o serie tv i fatti vengano stravolti. Prendetevi la briga di conoscere le trame prima, siete professionisti, che diamine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto, sta cosa mi fa andare giù di testa!

      Elimina
  4. per principio non lo vedrò,sono troppo affezzionata alla serie classica..ricordo la scena di quando Miranda era incinta e non ce la faceva a salire le scale per andare da Carrie e allora scese lei e e disse "pensi che non capisco gli uomini perchè mio padre se ne andò quando ero piccola?!" etc etc
    so a memoria la serie xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, noi aficionadas ricordiamo bene la storia, per questo secondo me non attacca!

      Elimina
  5. Una pura operazione commerciale! La serie originale è un cult imbattibile, anche se col passare del tempo la figura di Carrie ha smesso di entusiasmarmi... ma forse è solo invidia ;) Lo scrivo qui:
    http://volevofarelasceneggiatrice.blogspot.ie/2011/08/sex-without-bills.html

    RispondiElimina
  6. Io non l'ho ancora visto, ma la ragazza che interpreta Carrie da giovane mi sta antipatica a pelle! Cmq il pilot lo vedrò di sicuro, per il resto chissà...

    RispondiElimina
  7. Hmmmm io raccomando amcora GIRLS, finalmente storie di donne intelligenti e moderne che non si lasciano definire dalla brand dell' accessorio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me non ha convinto ma hanno vinto il Golden globe, potrei dare un'altra chance ;P

      Elimina
  8. A me è piaciuto molto, forse perché non sono mai stata una gran fan di Sex & The City, e questo serial se ne stacca anni luce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mhm, forse è un fatto generazionale, comunque poi vi dico ;D

      Elimina