domenica 24 febbraio 2013

sbuffi della domenica sera

Doveva nevicare. I metereologi hanno tritato la sacchetta per giorni annunciando che nel weekend il nord sarebbe stato flagellato dalla neve. Tipo l'era glaciale, seriously! Allora non ho fatto programmi. Ieri ha nevicato strano, cioè ha nevicato per tutto il giorno ma appena toccava il suolo si scioglieva. In tutto il nord Italia acqua e neve. Confidavo in temperature scandinave per la notte e non ho nemmeno puntato la sveglia pensando che stamattina sarebbe stato tutto avvolto in un soffice manto bianco. Manco per niente. Cielo terso, sole e nemmeno una bava d'aria. Ed io ho sprecato una giornata a pigrare sotto il piumone! Sono uscita per votare e sono rientrata subito. Così domani inizia un'altra settimana di stress e di menate al lavoro. Ho bisogno di ferie. Un mese, almeno.  
Fino ad un mese fa non l'avrei detto: non vedo l'ora che sia domani sera per andare a spinning!

8 commenti:

  1. da noi ha nevicato bello peso. tanto che sabato, in pratica, son stata rinchiusa in casa forzatamente. io odio la neve in città. insomma, non ce la posso proprio fare. la gente che non sa guidare, le strade orrende, i pazzi che si ostinano ad andare in bici. La amo in montagna, dove sono anche un pò più attrezzati, ma qua ne faccio volentieri a meno, ecco. C'è da dire che ieri, manco a dirlo, le strade erano pulite al limite del possibile. Pareva le avessero spolverate col vetril. Proporrei votazioni ogni volta che nevica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D pure io detesto la neve in città, qui non si è vista!

      Elimina
  2. Mi sa che i metereologi "la buttano"!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meglio allertare a vuoto che omettere ed avere la responsabilità di tante catastrofi

      Elimina
  3. Il terrorismo meteorologico è ormai un fenomeno diffuso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a chi lo dici, mi sono bruciata una domenica per le previsioni :(

      Elimina