giovedì 9 settembre 2010

[cinema] Happy family


stasera il cinematografo di QueenB* ha offerto la visione dell'ultima fatica di Gabriele Salvatores. Osservazioni:
Commedia surreale dal vago sapore pirandelliano (un autore ostaggio dei suoi personaggi ) che termina con un simpatico tributo a "I soliti sospetti" sullo sfondo di una bellissima Milano, con un cast di tutto rispetto, di cui ho amato al primo sguardo il personaggio interpretato da Fabrizio Bentivoglio (vecchio amore dai tempi di "Italia Germania 4:3")
Eccezionale la sequenza in bianco e nero girata nelle vie milanesi sulle note del "Notturno" di Chopin eseguito al pianoforte da Caterina (Valeria Bilello, molto brava nel ruolo) durante il concerto. Fabio De Luigi è simpaticissimo, ma questa non è una novità.
Scacciapensieri con una piccola morale di fondo

7 commenti:

  1. Il film non mi è piaciuto e non lo consiglierei proprio. Cast ottimo, fantastico Fabrizio. Lo amo anche io, ce lo dividiamo?
    Sono d'accordo sulle riprese milanesi, che la rendono splendida.

    RispondiElimina
  2. sai, ieri sera mi è capitato in mano, ma poi l'ho rimesso al suo posto, scegliendone un altro. Mannaggia! allora lo guarderò!

    RispondiElimina
  3. Io ho visto lo spettacolo teatrale e mi era piaciuto molto

    RispondiElimina
  4. ho sentito pareri molto discordanti su 'sto film.. quindi lo vedrò per capire da che parte stare

    RispondiElimina
  5. Non mi attizzava un granchè, ma se dici che è carino...

    RispondiElimina
  6. @Cri > a me non è dispiaciuto, non lo rivedrei! la fotografia mi ha colpito e per Fabrizio...ok, facciamo a metà ;D

    @Angela > guardalo solo se ti ispira, io ho gusti strani ;D

    @Pandora > dello spettacolo teatrale non ne sapevo niente! potrebbe essere interessante :)

    @Marco > declino ogni responsabilità al riguardo ;P

    @Julez > mi piace la regia di Salvatores e i film corali con me sfondano una porta aperta, ho letto recensioni discrete, è leggero, piacevole, piuttosto statico fino al momento in cui Bentivoglio ha pronunciato una frase che ha dato il senso alla storia (per me)....

    RispondiElimina
  7. Si lo spettacolo l'ho visto al teatro dell'Elfo, a milano, ed è stato molto molto carino. non c'era Bentivoglio però.....

    RispondiElimina